Home |  Animali  |  Giochi  |  Salute  |  Immagini  |  Musica  |  Sfondi  |  Artisti  |  Cinema

 

maccaroni_genovese
 

 

Maccheroni alla genovese 

 

 

 

Ingredienti

500 gr di lacerto di manzo, 500 gr di stinco di maiale (gallinella di maiale), 100 gr di burro, 100 gr di olio extravergine d'oliva, 75 gr di sugna, 100 gr di lardo o pancetta, 200 gr di salumi vari, 100 gr di prosciutto crudo, 1500 gr di cipolle varietà estive, 200 gr di pastenache o carote, un ciuffo di prezzemolo, una costa di sedano, un cucchiaio di conserva o concentrato, 250 cc di vino bianco secco, sale, peperoncino forte


Preparazione

Sorta di carne alla glassa con moltissima cipolla e l'aggiunta di salame e lardo. come spesso capita con le ricette di cucina vi sono delle varianti da zona a zona e al lacerto di manzo si trova unito carne fresca di prosciutto o il pezzo di muscolo della zampa del maiale detto “gallinella”.

Passare al tritacarne la cipolla, la carota, il prezzemolo, il sedano, il lardo o pancetta, i salumi ed il prosciutto; legare i pezzi di carne e mettere tutto in una casseruola (meglio un tiano di creta) col burro, l'olio, la conserva preventivamente sciolta in acqua tiepida, il sale e il peperoncino forte e cuocere a fuoco bassissimo, rimestando di tanto in tanto.

Dopo circa due ore, scoprire il recipiente e alzare il fuoco per far rosolare la carne e il trito. quando ciò sarà avvenuto, versare il vino a più riprese e farlo ogni volta evaporare. allungare poi di tanto in tanto la salsa con un po' d'acqua o meglio brodo.

Cuocere per circa 2 ore e mezzo,3 finché il trito non sia ridotto in una crema scura e lucida, piuttosto densa.

Con la salsa condire maccheroni di zita o mezzani. mettere da parte un poco di salsa per condire la carne tagliata a fette che è gustosissima.