Home  |  Animali  |  Giochi  |  Salute  |  Immagini  |  Musica  |  Sfondi  |  Artisti  |  Cinema  |

 

cajosa.interfree.it - BASSISTI JAZZ

Bassisti

Alain Caron

Alain Caron è un bassista jazz nato a Saint-Éloi nel Quebec, Canada, il 5 maggio 1955. È considerato un maestro del basso elettrico a sei corde.

Primo di undici fratelli, Caron inizia la carriera di musicista da bambino studiando da autodidatta e seguendo i corsi per corrispondenza del maestro di improvvisazione Charlie Banacos. Più tardi frequenterà anche la rinomata Berklee College of Music. Al termine della ottava classe inizia un tour per il Quebec con il suo gruppo. All'età di quindici anni scopre il jazz, passione che lo accompagna da allora.

 

Dario Deidda

Dario Deidda è nato a Salerno e cresciuto accanto ad un papà e a tre fratelli musicisti (i sassofonisti Sandro e Alfonso).Ha fatto parte della band di Pino Daniele nel 1999 e della band della brava cantante Barbara Cola (1997). Suona stabilmente nei tours italiani di Carl Anderson. Fa parte dei “Pure Funk Live”di Gegè Telesforo. E’ il bassista dei “Cuban Stories”, band di Latin e Salsa Jazz del fratello Alfonso ed Ernesttico Rodriguez (Jovanotti band). Ha appena registrato il primo cd a proprio nome per la “Go Jazz” (USA). Ha inoltre formato con i “colleghi”e amici Marco Siniscalco e Luca Pirozzi, un trio di soli bassi elettrici denominato “Bassic Istint”.

Marcus Miller

Discografia

 

Marcus Miller (New York, 14 giugno 1959) è un bassista jazz-fusion-rock. Si ispira al grande maestro Jaco Pastorius ed è considerato uno dei maestri del funk tanto da essere soprannominato "the superman of funk".Innumerevoli le sue partecipazioni al fianco di artisti più noti al grande pubblico (uno su tutti Miles Davis) è maestro indiscusso della tecnica "slap" che adopera in maniera eccellente ed è messa al servizio della melodia e del "groove".  

Saturnino

 

Saturnino Celani, uno dei più talentuosi bassisti in Italia e nel mondo (da molti anni è il bassista ufficiale di Lorenzo Jovanotti). Al suo attivo 4 dischi personali + 11 dischi con Lorenzo Jovanotti.  

Celso Pixinga

 

Uno dei più richiesti bassisti Brasiliani, Celso Pixinga ha inciso il primo album nel 1986 (Concentração/Celso Pixinga, 440 e Zona Sul) seguito da altri sette album musicali, dal pop al fusion con with un pizzico di jazz. Nel Febbraio del 1995, Celso Pixinga si eseguì due volte al Blue Note (New York NY).  

Victor Wooten

   

Victor Lemonte Wooten (11 settembre 1964) è uno dei bassisti più celebrati di ogni tempo.

Nato in Virginia (USA), venne iniziato precocemente alla musica dalla propria famiglia; all'età di tre anni, Victor formò, con i suoi fratelli, il gruppo "The Wootens". Alla data della sua prima esibizione con i fratelli, Victor aveva solo cinque anni.

Successivamente ebbe modo di formare i propri eclettici gusti musicali, assimilando l'anima soul di James Brown e allo stesso tempo la tecnica innovativa dei Weather Report, in cui negli anni settanta militava il celeberrimo Jaco Pastorius, l'artista che, più di ogni altro, ha elevato il basso elettrico a strumento solista, segnandone la storia in maniera indelebile. Sotto l'influenza dello stesso Pastorius e di altri bassisti di calibro, come Stanley Clarke, Wooten ebbe modo di approfondire diverse collaborazioni, prevalentemente nell'ambito del rock, prima di dedicarsi alla carriera solista.

 

Rocco Prestia

Discografia

   

Francis Rocco Prestia is the bass player for "Tower of Power," the famed Oakland-based horn band.

His "pulsing" sixteenth notes along with David Garibaldi's funky drumming style formed the rhythm section that drove the band's trademark funky groove underneath the horn section on all of their early 1970s albums. He is a master of finger-style funk.

Rocco's signature sound is produced largely by using a left-hand muting technique whereby fingers 1 and 2 fret the chosen note while the other fingers of that hand rest lightly on the same string 'choking' its full sustain. This allows for a more vigorous right-hand plucking attack without losing control of the string's resonance. The sound produced is fiercely drum-like and percussive, yet without distortion, with the pitch remaining clear and accurate.

 

Stanley Clarke

Discografia

   

Stanley Clarke (30 giugno 1951 Philadelphia, USA) è un bassista jazz, fra i più influenti degli anni '70.
E' stato il dominatore del basso elettrico per tutto il periodo jazz-rock e il bassista più imitato in assoluto prima dell'avvento di Jaco Pastorius. Dotato di tecnica immensa, virtuoso e versatile, tutti quanti rimangono impressionati dal suo talento. La svolta nella sua carriera avviene quando si unisce al gruppo "Return To Forever" guidato dal pianista Chick Corea. I RTF incominciano a suonare musica jazz-rock e Clarke diviene il mago del basso elettrico e il musicista di tendenza del gruppo.  All'apice del successo abbandona il jazz, si unisce al gruppo funky di George Duke. Ritornerà al jazz, dopo anni di musica commerciale, solo negli ultimi tempi con sporadiche collaborazioni con maestri del jazz tra cui il pianista McCoy Tyner.
 

Mark King

 

   

Mark King, leader della Pop/Funk band Level 42, band che negli anni '80 fece furore (io ero ancora troppo piccolo, ma qualcuno potrebbe ricordarsi i loro hit più famosi, come "Running In The Family", "Lesson In Love" e "Hot Water"). King è un bassista incredibile, che riesce a fondere groove e tecnica in modo ineccepibile. Il suo tocco è potente, e grazie ad uno slap ritmico e percussivo, dona ai brani una colorita verve, tutta Funk. E' questa la prerogativa di Mark King: mentre nel Jazz, nella Fusion e anche nel Funk, molti bassisti cercano l'aspetto melodico del basso elettrico, King ritiene opportuno costruire una ritmica solida, indistruttibile.